AssicurazioniAssicurazioni Animali

I Cani Soffrono il Freddo Come Noi?

I Cani Soffrono il Freddo?
I Cani Soffrono il Freddo?

Si è solito pensare, anche se non è del tutto corretto, che i cani, proprio perché hanno il pelo, non soffrono i rigori del freddo invernale.

In realtà questo pensiero non è completamente vero: i cani possono soffrire il freddo anche più di noi umani, l’intensità di questa sensazione che possono provare, dipende da diversi fattori quali la taglia, il mantello, le riserve di grasso corporeo nonché lo stato di salute generale.

I cani a pelo lungo in genere tollerano abbastanza bene il freddo come le razze dei nordici (Alaskan Malamut, Terranova, etc.), da guardia (Pastore del Caucaso, Maremmano, Pastore dell’Anatolia etc.), da montagna (San Bernardo, Leonberger, Mastino Tibetano ETC) e infine tutti i lupoidi compreso il Pastore Tedesco.

I cani invece a pelo corto e di taglia piccola soffrono molto il freddo ed è bene pertanto coprirli con appositi indumenti che non sono una moda ma una vera e propria necessità per loro.

Al di là del tipo di manto e della taglia, il freddo invernale è un serio pericolo anche per i cani malati e anziani, per i quali occorre provvedere anche con visite periodiche dal veterinario.

È bene anche osservare e capire se nel pelosone di casa stia per avvenire un principio di congelamento: se il cane ha fiatone, respira male, la pelle della bocca e le mucose sono di colore violaceo e le zampe risultano fredde, si muove a fatica o non si muove affatto, è bene soccorrerlo immediatamente cercando di tenerlo sveglio e attivo e massaggialo per riattivare la circolazione sanguigna e portarlo alla più vicina clinica veterinaria.

Anche l’alimentazione può aiutare il proprio cane a superare i rigori invernali: in genere cibi molto calorici e nutrienti che rafforzano le loro difese immunitarie, infoltiscono il pelo e aumentano lo strato di grasso sottocutaneo.

Di norma, è consigliato un apporto calorico del 15% in più rispetto alle stagioni più calde, seguendo sempre i consigli del proprio veterinario di fiducia.

Per poter gestire il benessere del proprio amico a 4 zampe durante tutto l’anno è importante rivolgersi a un medico veterinario ed evitare il più possibile il fai da te.
Per venire incontro oggi a tutti i possessori di animali domestici, è stata creata la prima e unica per l’Italia mutua di assistenza veterinaria Dottor Bau & Dottor Miao che rimborsa delle spese veterinarie fino a 2500 euro anno e offre tanti altri servizi utili.

Aperta a tutti i cani, gatti e conigli domestici di qualsiasi razza ed età, questa mutua accoglie anche gli animali anziani, tutelandoli per tutta la loro vita.

È possibile aderire online a Dottor Bau & Dottor Miao tramite il sito di Assaperlo.com, il primo canale digitale retail rivolto al consumatore.

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi continuare a seguirci anche sui canali social, iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram.

Related posts
Assicurazioni Animali

Come Scegliere la Cuccia Migliore per il Cane

Tra le prime decisioni da prendere, quando si decide di avere in casa un cane, è dove farlo…
Read more
Assicurazioni Animali

Come Eliminare le Pulci dal Cane

Quando il nostro cane si gratta insistentemente, quasi sicuramente il motivo è dovuto alle pulci…
Read more
Assicurazioni Animali

Come Prendersi Cura di un Cane e Renderlo Felice

Quando si decide di tenere con sé in casa un amico peloso a 4 zampe, è necessario prevedere di…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?