Assicurazioni Animali

Come Prendersi Cura di un Gatto e Renderlo Felice

Come Prendersi Cura di un Gatto
Come Prendersi Cura di un Gatto

Tutti gli animali domestici per vivere bene nelle nostre case devono avere i giusti spazi adattati alle loro esigenze, buon cibo e acqua in abbondanza, cucce comode per un sano relax. Se si ha in casa un gatto però, tutto questo non basta in quanto per garantirgli reale benessere servono altri accorgimenti.

  1. IMPOSTA UNA ROUTINE

Il gatto è uno degli animali più abitudinari che ci siano: ama vivere la propria giornata sapendo cosa gli deve accadere.
Consigliamo pertanto di farlo adattare gradualmente alle abitudini della casa quando viene accolto la prima volta e di cercare poi di mantenere il più possibile la routine impostata, variandola gradualmente qualora ci fossero delle necessità.
A riprova di questo, chi ha un micio avrà notato ad esempio che se arrivano ospiti in casa, il gatto si va a nascondere per riapparire solo quando si sente più tranquillo: è un modo per comunicare il suo disagio alla novità.

  • FAGLI FARE ATTIVITA’ FISICA

Il gatto ama muoversi, arrampicarsi, rifilarsi le unghie: più l’ambiente domestico dove vive è dotato di opportuni spazi creati a questo fine, più il micio è felice.
Sono graditi al gatto in casa mensole, tiragraffi, nascondigli.

  • FAI IN MODO DI INTERAGIRE CON IL GATTO

I gatti sono più interattivi la mattina presto e verso la prima fascia della sera: sono questi i momenti migliori per giocare e interagire con loro, anche accarezzandoli sulla testa e intorno alle orecchie.

  • PRENDITI CURA DEL TUO GATTO

Per capire se il gatto è in forma, occorre prestare attenzione ad alcuni dettagli.
Tenere controllato ogni cambiamento degli occhi: arrossamenti, secrezioni, ingrandimento delle pupille o, se faticano a tenerli aperti, sono presagi di malattia oculare.
Anche se è noto che i gatti abbiano un grande udito, se si notano gonfiori, secrezioni, perdita di equilibrio o anche solo se il micio scuote ripetutamente la testa, meglio farlo controllare.
L’olfatto è un altro dei sensi del gatto che bisogna monitorare: se il micio starnutisce spesso, potrebbe avere problemi alle vie respiratorie.

  • PROCURA STIMOLI MENTALI AL TUO GATTO

Per un gatto è molto importante avere stimoli mentali come diversivo.
Utile fare dei giochi con premio finale tipo crocchett,e per allenare sia la sua agilità che la sua perspicacia.
Anche usare dei dispenser del cibo o semplicemente nascondere dei pezzi di aliment,i al fine di portarlo a impegnarsi a scovarli ( i gatti hanno un ottimo olfatto e sanno fiutare dove si trova il cibo anche se nascosto) può essere utile per mantenerli in allenamento.

Per rendere felice il gatto di casa serve solo un po’ di attenzione e  per garantirgli anche il benessere, non dimenticare di portarlo alle visite periodiche e quando sta male dal veterinario.

In Italia, per i proprietari di animali domestici che vogliono essere indennizzati per le spese del veterinario e usufruire di altri utili servizi, esiste la mutua di assistenza veterinaria che si può sottoscrivere online da assaperlo.com e che tutela cani, gatti e conigli domestici anche anziani di qualsiasi razza.

Related posts
Assicurazioni Animali

Guida per l’Estate e le Vacanze con il Cane

Dopo le giornate lunghe e fredde dell’inverno, finalmente arriva la bella stagione. Il periodo…
Read more
Assicurazioni Animali

Come Scegliere la Cuccia Migliore per il Cane

Tra le prime decisioni da prendere, quando si decide di avere in casa un cane, è dove farlo…
Read more
Assicurazioni Animali

Come Eliminare le Pulci dal Cane

Quando il nostro cane si gratta insistentemente, quasi sicuramente il motivo è dovuto alle pulci…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?