AssicurazioniAssicurazioni moto

Saponette per Moto: Materiali e Quali Scegliere

Saponette Moto: Quale Materiale e Modello Scegliere - Blog Assaperlo
Saponette Moto: Quale Materiale e Modello Scegliere - Blog Assaperlo

La vita degli appassionati centauri è un susseguirsi di emozioni, alla continua scoperta di luoghi nuovi e di percorsi inediti.
Non bisogna però dimenticare che la vita da motociclista non è solo avventura, ma comporta anche numerosi rischi.
I centauri amatoriali o anche coloro che utilizzano la moto meno frequentemente anche solo per lavoro, devono sempre porsi il problema più importante: la sicurezza e le modalità più adeguate a potersi proteggere.

I primi dispositivi di protezione che non devono mancare, oltre a casco, tuta e stivaletti, sono le saponette per le ginocchia e gli slider per i gomiti.

Sicuramente i centauri non hanno bisogno di presentazioni di questo prodotto: si tratta di strumenti molto funzionali che permettono di proteggere le ginocchia e i gomiti in caso di urti o cadute accidentali.

La prima saponetta moto comparsa sul mercato risale alla metà del 1970, quando il pilota italiano Roberto Gallina, e il suo collega inglese Barry Sheene cominciarono ad applicare delle semplici protezioni in pelle per proteggersi dalle abrasioni derivanti dalle pieghe in curva e dalle rovinose cadute.

Con il tempo questi dispositivi si sono evoluti e sono stati sempre più adattatati ai differenti stili di guida e alla potenza delle moto.

Se ne trovano di tutti i materiali: poliestere, teflon, titanio, nylon.

Come sceglierle?
Dal momento che svolgono una funzione così importante è necessario prestare attenzione alla qualità e al materiale in quanto devono garantire solidità e resistenza.
Poiché comunque i centauri sono soliti passare diverse ore alla guida della moto, è bene considerare anche la loro comodità: se sono scomode, possono provocare dolore e fastidio insopportabili.

A seconda del proprio budget, è fondamentale quindi valutare con attenzione il livello di sicurezza offerto dal prodotto che si sta per acquistare e le prestazioni che questo essenziale dispositivo è in grado di offrire per proteggere il motociclista dagli infortuni.

Sistemata la sua sicurezza personale, il motociclista, prima di dare fuoco alla sua adrenalina per partire all’avventura, deve ricordare anche di aver attivato la polizza moto, obbligatoria per legge.

Oggi, di assicurazioni moto, ne esistono di diverse formule, sia annuali che sospendibili.

Su Assaperlo.com, il primo network digitale di assicurazioni e servizi per il professionista e il privato, con un solo clic è possibile sottoscrivere, a prezzo agevolato, grazie alla convenzione stipulata per chi è utente del network, la polizza moto con un partner molto noto nel panorama digitale delle assicurazioni per motociclisti come Allianz Direct, che periodicamente propone sul network sconti e promozioni.

Related posts
AssicurazioniAssicurazioni casa

Assicurazione Furto Casa: Cosa Copre?

I furti in casa sono un problema ad oggi non ancora risolto e colpiscono indistintamente in tutta…
Read more
Assicurazioni

Franchigia Assoluta e Relativa: Differenze ed Esempi

Nei contratti assicurativi, la franchigia è la cifra che resta comunque in carico all’assicurato…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni casa

Ladri in Casa: Cosa Fare in Caso di Furto

Una delle esperienze più traumatiche che si possano vivere è scoprire, magari al rientro da…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux