Salute

La Carenza dei Medici di Base e l’Aiuto della Teleassistenza

Carenza Medici di Base e Teleassistenza
Carenza Medici di Base e Teleassistenza

La sanità pubblica italiana sta vivendo una particolare situazione che può essere definita come un’emorragia dei medici di base.

È questo un fenomeno preoccupante, molto evidente nel nord Italia ma con delle avvisaglie ora anche al centro sud: per un’errata pianificazione degli organici di diversi anni fa, oggi molti medici di base stanno andando in pensione ma non ci sono sufficienti sostituti giovani che possano prendere in carico i pazienti lasciati, che si trovano quindi ad affrontare molte volte la situazione di non poter essere presi in cura da nessuno.

Già ora mentre si scrive questo articolo, a inizio 2024 mancano 2900 medici di famiglia ed è già stato calcolato che entro il 2025 se ne perderanno altri 3400.

La presenza capillare della medicina territoriale e il rapporto fiduciario tra paziente e medico di base ora vengono a mancare: sono molti i comuni nel nord Italia dove le famiglie, prive di assistenza, sono costrette a rivolgersi al pronto soccorso per casi non urgenti, andando quindi ad intasare gli ospedali che già soffrono di affollamento di pazienti per le varie patologie.

Un aiuto a questo grave problema che sta vivendo il Sistema Sanitario è rappresentato dalla teleassistenza medica, che in Italia è ora unicamente disponibile per tutti sul canale digitale di Assaperlo.com: si tratta del servizio di Mediphonica, la teleassistenza sanitaria H24 e real time pronta a venire in aiuto alle necessità mediche di tutta la famiglia.

Mediphonica è un servizio che non ha eguali sul territorio italiano: non si tratta di una centrale robotizzata con un operatore che smista la richiesta di assistenza, bensì mette direttamente a contatto in meno di 58 secondi il paziente con il medico specializzato in teleassistenza, pronto ad aiutarlo per qualsiasi necessità.

Mediphonica è un prodotto dell’azienda Avanguardia Medica S.r.l., da oltre 20 anni sul mercato fondata dal Dottor Vaona, specializzato in teleassistenza medica e oggi Direttore Sanitario di Mediphonica.

Per accedere a Mediphonica è necessario acquistare un abbonamento annuale, valido per tutta la famiglia, grazie al quale ci si può rivolgere in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi ai medici preposti per consigli, lettura di esami, malessere e reali urgenze.
I medici di Mediphonica in caso di necessità possono stilare una relazione medica che può essere usata nel caso ci si debba recare in pronto soccorso per accelerare il triage o andare successivamente dal proprio medico per ulteriori approfondimenti, possono prescrivere farmaci in ricetta bianca regolarmente riconosciuta da tutte le farmacie europee, possono anche coordinare l’arrivo dell’ambulanza in casi di reale emergenza.

Si accede al servizio o in lingua italiana o in inglese, tramite telefono o app; è anche possibile fare una videochiamata e scambiare con i medici delle foto.

Su prenotazione si può accedere a Mediphonica anche in tedesco, francese e spagnolo.

Mediphonica non si vuole sostituire al sistema sanitario, ma vuole rappresentare un suo importante supporto per permettere a tutti i cittadini di accedere alle prime cure di assistenza in modo immediato.

Scopri Mediphonica

Related posts
Salute

Priorità in Impegnative e Ricette Mediche: Come Leggerle

Quando un medico di base o specializzato prescrive a un paziente accertamenti medici, è altresì…
Read more
Salute

Il Ruolo Crescente delle Strutture Private nella Sanità Pubblica

L’articolo 32 della nostra Costituzione recita che lo stato italiano garantisce a tutti, con…
Read more
Salute

Teleassistenza Medica: Salute Garantita Sempre e Ovunque

Mentre in alcuni paesi europei come l’Olanda, l’Inghilterra e la Svizzera la teleassistenza…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux