Assicurazioni Animali

Come Si Calcola l’Età di un Cane

Come Calcolare l'Età di un Cane
Come Calcolare l'Età di un Cane

È una diceria popolare che per calcolare quale sia l’età di un cane sia sufficiente moltiplicare per 7, gli anni di età del peloso. Esempio se un cane avesse 7 anni di età, questi corrisponderebbero a 49 anni umani.

Nonostante ci siano ancora oggi molti veterinari che sostengono la correttezza di questo metodo, non è proprio veritiero al 100%.

Sembra che questo metodo di calcolo sia stato introdotto negli anni 70 per cercare di sensibilizzare i proprietari di animali domestici circa la salute degli amici a 4 zampe, di modo da portarli ad effettuare visite diagnostiche man mano che il tempo avanza e man mano che invecchiano.

In realtà per calcolare l’età di un cane, stando alle indicazioni della American Veterinary Medical Association, occorre considerare anche la sua taglia, che si divide in piccola, media e grande.
È noto che i cani di taglia piccola vivono più a lungo di quelli di taglia grande.

Per i pelosi di taglia piccola, i veterinari concordano che un cane che ha raggiunto i 7 anni sia senior, mentre per i cani di taglia grande la soglia dell’inizio della loro maturità è attorno ai 5/6 anni.

Non si sa per certo le motivazioni che spingono i cani più piccoli a vivere più a lungo; si presume che i cani grandi manifestino prima per la loro mole, gli acciacchi della vecchiaia.

Al di là del tentativo di calcolo dell’età dell’animale, avere al proprio fianco un fido anche invecchiato è comunque una grande fortuna: continuerà infatti anche da anziano a regalare amore gratuito al suo padrone, proprio come faceva da cucciolo.

Certo la gestione di un cane maturo nell’età comporta più attenzioni:

  • Non somministrargli cibo troppo duro
  • Non affaticarlo con passeggiate troppo lunghe e/o impegnative
  • Evitargli situazioni di stress

Avere al proprio fianco un cane anziano comporta anche più costi in quanto è altresì necessario sottoporlo più frequentemente a visite veterinarie per gli acciacchi che può manifestare.

Per sopperire a questo problema economico di gestione delle spese veterinarie anche dei pet anziani, in Italia è nata l’esclusiva mutua di assistenza veterinaria distribuita su assaperlo.com: protegge il proprietario e rimborsa le spese veterinarie per malattia e infortunio di cani, gatti, conigli domestici di qualsiasi razza e garantisce i suoi servizi per tutta la vita del pelosone, anche quando diventa vecchio.

E se vuoi restare aggiornato sulle novità, non dimenticare di iscriverti al nostro canale Telegram con tante info utili per te.

Scopri assaperlo.com

Related posts
Assicurazioni Animali

Toelettatura del Gatto Fai da Te: 6 Suggerimenti

Di per sé i gatti sono animali molto puliti, in quanto anche da soli sanno come farsi una buona e…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni Animali

Come Viaggiare con il Cane o il Gatto in Aereo

Stanno diventando sempre più frequenti i viaggi in compagnia degli amici a 4 zampe. Ma è…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni Animali

Come Scegliere un Pet Sitter per i Propri Animali

La compagnia domestica di cani e gatti in Italia è in forte crescita: è sempre più diffusa…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux