AssicurazioniAssicurazioni Vita

Cosa è una Polizza TCM, l’Assicurazione Temporanea Caso Morte

Significato Acronimo TCM Assicurazione Temporanea Caso Morte
Significato Acronimo TCM Assicurazione Temporanea Caso Morte

In gergo assicurativo un’assicurazione “TCM” è un acronimo che indica un particolare tipo di polizza vita: l’assicurazione temporanea caso morte.

Si tratta di una particolare soluzione che in pratica corrisponde un pagamento di un capitale a coloro che sono individuati come beneficiari qualora prima della scadenza del contratto, si verifichi sfortunatamente la morte dell’assicurato.

Perché si sottoscrive una polizza temporanea caso morte?

In genere questo tipo di prodotto assicurativo viene scelto da coloro che vogliono garantire ai propri cari un futuro il più possibile sereno.

Viene fortemente consigliata pertanto a:

  • Coloro che hanno famigliari a carico che dipendono ancora economicamente dal possibile assicurato.
  • Chi ha in corso un finanziamento o un mutuo importante: con questa polizza si evita che le rate ricadano poi sugli eredi che si troverebbero in forte difficoltà a doverlo sostenere.

L’assicurazione di tipo “TCM” viene chiamata “temporanea” perché  è valida solo  per un periodo specifico e definito contrattualmente, alla scadenza del quale gli effetti della polizza cessano e i beneficiari non hanno più alcun diritto alla liquidazione degli importi spettanti.

Sono molti i casi di assicurati che tutelano ad esempio i loro cari con un’assicurazione temporanea caso morte unicamente per gli anni in cui hanno in corso ad esempio un mutuo.

Una polizza di tipo  “TCM” si differenzia pertanto dalle polizze morte standard che si sottoscrivono con un contratto che durerà per tutta la vita del soggetto assicurato: alla morte di quest’ultimo, i beneficiari ottengono la liquidazione dei premi che sono rivalutati al momento attuale.

Nel mercato assicurativo ci sono differenti formule per queste polizze temporanee caso morte: alcune sono a capitale costante, altre invece offrono un capitale che decresce al passare degli anni.
Alcune prevedono il pagamento del premio assicurativo mensile, altre annuale.

Il costo di queste assicurazioni è ovviamente diverso da ogni compagnia assicurativa, ma in ogni caso i parametri che lo regolano sono sempre: età dell’assicurato, il suo stato di salute, le attività sportive e professionali praticate, la durate, l’importo del capitale che si decide di assicurare.

Per sottoscriverle viene richiesta la compilazione di un questionario medico.

Una delle più esclusive assicurazioni temporanee caso morte ad oggi ricercate e sottoscritte, è quella di Zurich Life Care, alla quale si può aderire digitalmente, restando comodamente dove ci si trova, dal portale di Assaperlo.com

La sottoscrizione di questa esclusiva soluzione viene aperta solo in determinati periodi dall’anno da Assigeco, proprietaria del canale digitale assaperlo.com e distributrice di alcune delle più innovative soluzioni firmate da Zurich e 4Care.

Zurich Life care è una polizza temporanea caso morte a capitale e premio costanti, che dà la libertà di scegliere il capitale che si vuole assicurare tra due opzioni, capitale che resta sempre costante, così come il premio corrispondente da versare, che non aumenta nel corso della durata del contratto, anche se l’età dell’assicurato avanza.

La polizza TCM Zurich Life Care ha una durata quinquennale, mentre il premio viene versato annualmente.

È tuttavia possibile, in caso di sopraggiunta necessità anche dopo averla stipulata, chiudere anticipatamente il contratto, non pagando il premio di rinnovo annuo e avvisando la compagnia.

Ricordiamo infine alcuni termini assicurativi, che prima della scelta e sottoscrizione di qualsiasi contratto occorre avere ben chiari e non confondere:

  • il contraente è colui che stipula il contratto assicurativo e non necessariamente coincide con l’assicurato;
  • l’assicurato è la persona a cui si riferisce il rischio, che nel caso di una polizza TCM è la persona che, se sfortunatamente muore, permette la liquidazione del capitale;
  • il beneficiario è il soggetto che riceverà dall’assicurazione il capitale qualora il rischio in questo caso del decesso dell’assicurato dovesse verificarsi.
Related posts
Assicurazioni

Triplice Protezione Assicurativa per i Liberi Professionisti

Assaperlo.com è l’innovativo canale digitale retail rivolto al professionista e al privato di…
Read more
Assicurazioni

Consigli Assicurazione Camper: Come Sceglierla

C’è chi lo usa solo dalla primavera all’autunno per viaggiare e chi lo usa praticamente tutto…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni moto

Come Fare il Passaggio di Proprietà di un Ciclomotore

Molto spesso quando si decide di dotarsi di un ciclomotore si opta non solo per l’acquisto di un…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux