Assicurazioni viaggio, Vacanze e viaggi

Polizze assicurative viaggi: annullamento e rimborso

Assicurazione Annullamento Viaggio e Rimborso - Blog Assaperlo

Quando si parla di vacanze o viaggi, gli imprevisti e i ripensamenti sono all’ordine del giorno, specialmente in questo periodo dominato dal rischio del Covid. In genere si cerca di organizzarsi per bene le mete delle proprie vacanze, scegliendo con la maggiore cura possibile, le tappe da fare durante il viaggio, gli hotel in cui soggiornare. C’è chi preferisce affidarsi a un’agenzia di viaggio o chi si affida in toto al web, alla ricerca diretta della migliore proposta.
Ma nonostante l’attenzione massima che possiamo prestare nell’organizzazione del nostro viaggio, gli inconvenienti e gli imprevisti sono sempre in agguato. Ma se e quando capitano esiste un modo per non perdere tutti i soldi versati e impegnati per la prenotazione?
Certo che sì!

La soluzione sono le polizze di assicurazione viaggio.

Ne esistono di varia natura e con diverse condizioni, una gran parte delle quali oggi sono acquistabili online direttamente da chi deve prendere parte al viaggio.Le più complete garantiscono una copertura massima di imprevisti, compreso l’annullamento del viaggio. Vi consigliamo sempre, prima della stipula di qualsiasi contratto assicurativo di viaggio, di leggere per bene i termini e le condizioni che garantiscono l’eventuale rimborso.

Cosa succede se si deve annullare un viaggio già pagato?
In genere questo atto comporta il versamento di una penale il cui importo può variare dal 25% al 100%, dato che è anche strettamente legato all’anticipo con cui si comunica la rinuncia; ogni struttura turistica ha poi la sua personale politica di cancellazione.
Il Codice del turismo ( Art. 1256 c.c. Art. 37) prevede che sia possibile chiedere un rimborso anche senza essere dotati di polizza, in alcuni determinati casi dovuti a comprovata forza maggiore quali calamità naturali, emergenze sanitarie, avvenimenti bellici, attentati, o fatti personali come malattie, infortuni debilitanti, lutti, e anche per infortuni subiti da parenti prossimi e per la revoca delle ferie per esigenze aziendali, come sancito dalla giurisprudenza da poco. Tuttavia, non è così semplice e immediato poter ottenere il rimborso per cause di forza maggiore, quindi sempre meglio dotarsi di una polizza di assicurazione del viaggio.

C’è da precisare che le polizze prevedono franchigie e massimali ovvero limiti di risarcimento sopra o sotto i quali le assicurazioni non rimborsano, alle quali prestare attenzione sia nel confronto di più polizze da scegliere che soprattutto al momento della polizza da stipulare.

Per Franchigia si intende la soglia minima sotto la quale l’assicurazione non paga. Ad esempio se sull’annullamento si ha una franchigia di €500,00 e si va ad annullare un viaggio di €4.000,00, i primi €500,00 sono a carico del viaggiatore e il restante importo a carico dell’assicurazione.

Per Massimale si intende la soglia massima oltre la quale l’assicurazione non paga. Ad esempio assicurando un viaggio con un massimale di €10.000,00, in caso di annullamento l’assicurazione pagherà fino a €10.000,00 e il restante importo è a carico del viaggiatore.

Ti consigliamo comunque sempre di leggere per bene il set informativo e tutta la documentazione precontrattuale, in quanto anche le polizze viaggio possono avere delle esclusioni alla copertura che offrono, che per legge, devono obbligatoriamente esporre ai propri potenziali clienti. Può anche succedere che il viaggiatore debba rinunciare al viaggio talvolta per motivi personali e non necessariamente dovuti ad eventi di cause maggiore: in tal caso la soluzione sono le polizze di annullamento viaggi chiamate All Risk. Sono le assicurazioni viaggi più costose in genere che in genere coprono da tutti i rischi dando diritto a un rimborso parziale o totale (secondo quanto stabilito dalla compagnia).
Se hai deciso di intraprendere un viaggio, ti consigliamo di dare un occhio anche alle polizze di ERGO assicurazioni su Assaperlo: https://bit.ly/3ghzqxT.
Sono tante le soluzioni ERGO che possono tutelare diversi tipi di viaggi e prevedono la copertura anche dal rischio COVID.

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *