Assicurazioni professionali

Polizza Asseverazione Superbonus 110%: Sai Come Sceglierla?

Il 30 dicembre 2020 è stata approvata la legge di bilancio pubblicata in gazzetta ufficiale, che con il supplemento N46/L chiarisce ed aggiorna alcuni aspetti della maxi-agevolazione del Superbonus 110%, il piano che mira a far ripartire un volano strategico e importante per il nostro paese come quello dell’edilizia.

Una parte di questi ultimi emendamenti pubblicati riguarda questioni tecniche e una parte è dedicata a chiarire la questione della polizza RC professionale che il Tecnico Asseveratore deve stipulare al fine di garantire ai propri clienti e al bilancio dello Stato il risarcimento dei danni eventualmente provocati dall’attività prestata.

La legge di bilancio del 30 dicembre, a tale proposito recita:

il tecnico asseveratore deve essere dotato di una polizza assicurativa per danni derivanti da attività professionale ai sensi … purché questa non preveda esclusioni relative all’attività di asseverazione e preveda un massimale non inferiore a 500.000 Euro SPECIFICO per il rischio di asseverazione di cui al presente comma, DA INTEGRARE a cura del professionista ove si renda necessario …

Abbiamo posto in evidenza i termini “SPECIFICO” e “DA INTEGRARE” in quanto devono essere valutati con attenzione dal tecnico asseveratore.

SPECIFICO significa ben determinato, ristretto o che riguarda un campo particolare.

DA INTEGRARE significa che è responsabilità del professionista adeguare il massimale della propria polizza ai lavori del Superbonus, qualora non lo sia già.

È quindi necessario che il professionista, nella scelta della polizza, sia in grado di poter giustificare il massimale dell’assicurazione di cui dispone o che sceglie, in modo tale che sia dedicato espressamente ai lavori del Superbonus.

E questo non è un dettaglio da poco: è noto, infatti, che per la maxi-agevolazione saranno effettuati una serie di controlli dell’ENEA, anche di natura documentale e assicurativa, per accertare che tutto sia corretto ai fini dell’ottenimento del bonus fiscale.

Le sanzioni sono pesanti.

Eventuali omissioni, errori e documentazione non idonea possono far saltare il diritto al beneficio, con la conseguente restituzione dell’importo ricevuto, maggiorato di sanzioni e interessi fino al 200% della detrazione usufruita.

Per l’ambito assicurativo l’ENEA potrà controllare che:

  • Il massimale della polizza di assicurazione sia adeguato al numero delle attestazioni o asseverazioni rilasciate e agli importi degli interventi oggetto delle predette asseverazioni o attestazioni e, comunque, non inferiore a 500.000 Euro;
  • la polizza di assicurazione sia corredata da società assicuratrice, numero della polizza, importo complessivo assicurato.

Il professionista, quindi, deve essere certo di poter dimostrare, in caso di controlli, che il massimale della propria polizza è SPECIFICO e DEDICATO ai lavori Superbonus che sta gestendo.

Nel mercato delle polizze assicurative degne di nota sono le soluzioni di tutela offerte da Assigeco s.r.l., intermediario assicurativo da oltre 40 anni sul mercato.

Assigeco, che assicura oltre 40.000 tecnici edili per tutti i loro rischi professionali, dà la possibilità, per il Superbonus, di poter scegliere tra due opzioni.

Il professionista può optare per la polizza All Risks di Assigeco s.r.l./Lloyd’s, che garantisce, ferme le esclusioni, eventuali errori e/o omissioni derivanti dall’esercizio di tutte le attività previste dalle Leggi e Regolamenti che disciplinano la professione di Ingegnere/Architetto, comprese dunque le asseverazioni/attestazioni rilasciate ai sensi dell’art. 119 della L. 77 del 17 luglio 2020.

Al fine di poter rispondere in modo puntuale anche al chiarimento della legge del 30 dicembre 2020 che pone l’accento sull’aspetto del massimale SPECIFICO, Assigeco dà la possibilità, per coloro che intendono optare per una polizza All Risks a copertura di lavori della maxi agevolazione, di poter emettere in modalità online con un semplice clic, gratuitamente, un’appendice alla polizza All Risks che destina in modo automatico al Superbonus il massimale di almeno 500.000 € per il totale dei lavori eseguiti durante il periodo di assicurazione.

La stessa funzionalità di poter emettere l’appendice dedicata al Superbonus è ovviamente disponibile anche per coloro che sono già in possesso di una polizza All Risks Assigeco/Lloyd’s e che intendono dedicare il massimale specifico alla maxi-agevolazione per il totale dei lavori eseguiti durante il periodo di assicurazione, legati al comma 14 dell’Art. 119 del D.L. 34/2020.

La polizza All Risks di Assigeco/Lloyd’s prevede una garanzia di retroattività illimitata, una postuma ( o ultrattività) di 5 anni gratuita in caso di decesso, un’ ultrattività di 10 anni per cessazione attività e una ultrattività di anni 10 in caso di cessazione contratto da attivare contestualmente al pagamento del premio aggiuntivo indicato in polizza.

In alternativa a questa opzione, Assigeco, per coloro che desiderano avere una polizza specifica per i lavori del Superbonus, dà la possibilità di poter sottoscrivere una polizza “stand alone” di Assigeco s.r.l., /Lloyd’s, indipendente dalla polizza di responsabilità civile All Risks.

Con questa formula il professionista è tutelato con una copertura “SPECIFICA” per le asseverazioni legate all’agevolazione fiscale Superbonus, indipendente dalla polizza di RC Professionale obbligatoria per la consueta attività professionale.

La polizza “stand alone” Superbonus 110% è offerta anche in forma digitale, con massimale pari al 100% del valore delle opere da asseverare e con durata pari a quella dei lavori, fino a un massimo di 48 mesi.

È disponibile nella formula con postuma da 8 o 10 anni da sottoscrivere alla fine dei lavori contestualmente alla stipula della polizza.

Essendo la materia spesso non di semplice comprensione, Assigeco s.r.l. mette a disposizione comunque anche un servizio efficiente di assistenza clienti per rispondere a dubbi e domande per tutti coloro che vogliono approfondire la tematica; così come ha reso disponibile due apposite sezioni di FAQ , al fine di fornire chiarimenti il più esaustivi possibili sia per la polizza RC professionale di base che per quella specifica dedicata al Superbonus.
Per avere dei consigli e orientarti nel mondo assicurativo, per una scelta serena della tua polizza professionale, ti invitiamo a scaricare GRATUITAMENTE questa guida qui

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *