AssicurazioniAssicurazioni casa

Cane Combina Guai? Meglio Stipulare un’Assicurazione!

Assicurazione RC per Danni Provocati dal Cane - Blog Assaperlo
Assicurazione RC per Danni Provocati dal Cane - Blog Assaperlo

Secondo una recente indagine del 2019, sono ben 32 milioni gli animali domestici che vivono in Italia, di cui 7 milioni sono rappresentati dai cani.
Per loro noi italiani abbiamo una cura che si potrebbe definire quasi maniacale; muovono infatti un giro di affari di poco più di 2 miliardi e 300 milioni di euro, la maggior parte nel campo dell’alimentazione.

Sono animali da compagnia che entrano a far parte a tutti gli effetti della famiglia che se ne prende cura.
Avere un animale domestico è una delle passioni più diffuse nel nostro paese: del resto l’affetto e le emozioni che un animale domestico è in grado di regalare sono uniche.

Accanto alla complicità che il padrone crea con il proprio animale, non bisogna tuttavia dimenticare che possedere un animale comporta anche una certa dose di responsabilità da parte del proprietario.

Non è infrequente purtroppo che il proprio Fido, ad esempio, possa creare anche danno a qualcuno.

Tutti i possessori di animali domestici devono infatti tenere a mente l’articolo 2052 del Codice Civile che così stabilisce : “Il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall’animale, sia che fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito, salvo che provi il caso fortuito”.

Quella legata alla proprietà di un animale è un caso di responsabilità oggettiva.
Il proprietario può essere “esonerato” dalla responsabilità per i danni provocati dal suo animale solo se riesce a provare quello che viene chiamato come “caso fortuito”, che consiste in un evento naturale, indipendente dalla volontà umana, al di fuori della ragionevole prevedibilità, a cui non si possa ovviare senza adottare cautele superiori a quelle normalmente previste.

Si tratta di un caso difficile da dimostrare, anche a livello legale.
Non è sufficiente, ad esempio, dimostrare di aver custodito l’animale con la massima diligenza possibile per non essere ritenuti responsabili dei danni che lo stesso può provocare.

Facciamo un esempio tra tanti.

Se il cane scava sotto la recinzione della propria abitazione, scappa e morde qualcuno, al proprietario non basterà dimostrare che la rete era a prova di cane.
La Cassazione ha ritenuto che non sia caso fortuito il fatto improvviso e imprevedibile dell’animale, né un suo repentino mutamento di umore, né si può addurre come caso fortuito la giustificazione secondo la quale l’animale sia stato, in precedenza, sempre tranquillo e mansueto.

Sono diversi gli episodi della cronaca che raccontano del resto di problemi provocati ad altri da un cane posseduto regolarmente da qualcuno.

Se il nostro amico a 4 zampe provoca con il suo comportamento, che non può essere evitato e previsto con anticipo, un incidente stradale ad esempio, la responsabilità ricade sul suo proprietario che si ritrova a dover rispondere dei danni generati.

E non va nemmeno dimenticato che se scappa un cane di medie dimensioni, scatta pure una sanzione amministrativa da 25 a 258 euro.

Come potersi tutelare da queste situazioni imprevedibili ma gravi?

Per il proprietario di un cane, l’unico modo è quello di avere un’assicurazione di responsabilità civile che lo tuteli anche per il suo animale.

Su Assaperlo!, il primo digital network di assicurazioni e servizi per il professionista e il privato, è disponibile in convenzione la polizza di Allianz Direct per la protezione della famiglia e della casa, che prevede anche la garanzia per il proprio cane.

Sottoscrivila a una condizione vantaggiosa per gli utenti di Assaperlo! con un semplice clic, con la garanzia cane si è certi di essere tutelati dai danni che il cane di proprietà può causare agli altri animali e ai loro padroni in qualsiasi momento, sia che l’animale sia con il proprio padrone, un familiare convivente o un dog sitter.

La polizza di Allianz Direct di protezione della famiglia e della casa, nella copertura base la Responsabilità civile famiglia prevede inoltre anche automaticamente compreso il risarcimento dei danni cagionati a terzi dal gatto di proprietà.

Una validissima soluzione alternativa alla polizza casa di Allianz Direct, per coloro che non desiderano assicurare tutta la casa per poter usufruire della copertura dei danni combinati dal proprio animale domestico, è il prodotto “Io con te” di Dottor Bau e Dottor Miao, che garantisce la tutela per il proprietario da danni che il suo pet può arrecare a terzi e in aggiunta prevede alcuni servizi utili a garantire il benessere del proprio pelosetto domestico.

Related posts
AssicurazioniAssicurazioni casa

Assicurazione Furto Casa: Cosa Copre?

I furti in casa sono un problema ad oggi non ancora risolto e colpiscono indistintamente in tutta…
Read more
Assicurazioni

Franchigia Assoluta e Relativa: Differenze ed Esempi

Nei contratti assicurativi, la franchigia è la cifra che resta comunque in carico all’assicurato…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni casa

Ladri in Casa: Cosa Fare in Caso di Furto

Una delle esperienze più traumatiche che si possano vivere è scoprire, magari al rientro da…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux