AssicurazioniAssicurazioni casa

Perché Conviene Assicurare la Casa

Perché Assicurare la Casa: i Nostri Consigli - Blog Assaperlo
Perché Assicurare la Casa: i Nostri Consigli - Blog Assaperlo

Non è un segreto che gli italiani amino il mattone: la casa rappresenta il principale investimento e di fatto il sogno di ciascuno di noi.

È comunque paradossale scoprire che se da un lato siamo disposti a fare follie pur di poterci comprare un immobile, dall’altro non siamo per niente propensi ad assicurarlo.

Secondo una ricerca condotta da SWG emerge che appena il 34,2% delle abitazioni italiane di proprietà è coperta da una polizza casa, ma di queste quasi la metà (40%) è oggetto di un mutuo in corso: del resto, per poter ottenere un finanziamento per la propria casa, è necessario stipulare almeno una polizza scoppio incendio.

Il 64,2% delle case di proprietà degli italiani è senza assicurazione, un dato che in realtà è ancora più alto se si considera anche la parte di abitazioni date in affitto e che registra differenze considerevoli tra il nord e il sud del Paese.

La regione italiana con una maggiore propensione a stipulare polizze di assicurazione per la casa è il Trentino Alto Adige, quella meno propensa è la Sicilia.

Un dato singolare da annotare: nonostante l’Italia sia un paese a forte rischio idrogeologico con oltre il 65% delle abitazioni a rischio, il 60% degli italiani che hanno acquistato un’assicurazione per la casa, lo hanno fatto dopo aver subito un grave danno.
La cultura assicurativa del Bel paese, infatti, è quella di ricorrere alle polizze non come strumento preventivo di tutela ma solo quando il danno è stato fatto.

La percezione comunque per questo settore è infatti che i danni alle proprie abitazioni, se accadono, avvengono di rado e non giustificano una spesa ricorrente come un’assicurazione per la casa che va pagata a prescindere che si verifichi o meno il danno.

È questo un approccio mentale sbagliato e alquanto pericoloso: la verità è che invece non siamo consapevoli di quanti rischi possano nascondersi tra le mura domestiche, basti pensare agli impianti di luce, acqua e gas che di danni ne fanno tanti.

E infatti, ben il 39% dei proprietari dichiara di aver dovuto affrontare un’emergenza idraulica, il 18% di aver avuto problemi con il gas e il 27% di aver dovuto sborsare centinaia di euro per un guasto elettrico: tutti costi molto maggiori di una semplice assicurazione per la casa.

Il problema che circonda la mancata sottoscrizione della polizza casa in Italia è anche di natura comunicazionale: pochi conoscono i reali benefici che un’assicurazione sull’abitazione può dare al proprietario/affittuario di un immobile.

Le assicurazioni sono un mondo con un gergo complicato, fatto di mille specifiche e poco vicino alla comprensione del consumatore: per questo vengono spesso snobbate se non obbligatorie.

Il 49% dei proprietari di casa pensa che il costo di un contratto assicurativo sia eccessivo, il 29% ritiene che il rischio degli impianti sia improbabile da verificarsi, un altro 20% crede che un’assicurazione sulla casa non garantisca una copertura sufficiente in caso di eventuali danni e il 19% addirittura non si è mai nemmeno posto il problema.

Eppure, gli italiani, anche se tendono ad allontanare l’ipotesi che si verifichi un danno serio alla propria casa, temono (7 su 10) le fughe di gas, che i prezzi di assistenza per l’impianto elettrico siano elevati, che le perdite di acqua possano rovinare gli interni degli appartamenti e arrecare danni ai vicini.

Se poi si aggiungono terremoti, inondazioni e crolli che hanno caratterizzato la storia del Paese nell’ultimo decennio, la tendenza di come deve essere percepito il rischio di danni alla propria casa cambia.

Un’assicurazione per la casa resta quindi la sola soluzione che consente di ridurre al minimo, e in qualche caso di azzerare, i costi legati a imprevisti che possono verificarsi dentro e fuori le mura domestiche. Allagamenti, incendi, inondazioni ma anche danni procurati dai vicini, furti e scassi.

La Polizza casa protegge non solo le mura domestiche ma anche i proprietari, i loro conviventi, gli oggetti che custodisce e i danni che un familiare, il personale di servizio o anche solo un animale domestico possono arrecare a terzi come i vicini.

Tra le polizze migliori, più complete e convenienti del mercato assicurativo, va ricordata l’assicurazione casa di Allianz Direct, che su assaperlo.com è offerta con lo sconto e in due formule: ”Io e la mia casa” e “Ricostruiamo insieme”, formula specifica contro il terremoto che può essere sottoscritta anche in aggiunta alla propria assicurazione per l’abitazione qualora non preveda la copertura dall’evento sismico.

Related posts
AssicurazioniAssicurazioni casa

Cosa Bisogna Sapere Prima di Acquistare una Casa

La casa è il sogno di ogni italiano, ma arrivare a comprarla non è mai un passo né semplice né…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni auto

Esenzione Bollo Auto: A Chi Spetta?

Sono momenti di difficoltà questi per le famiglie italiane. Non solo per l’emergenza sanitaria…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni auto

Incidente con Auto non Assicurata: Spetta il Risarcimento?

Chi circola con un’auto non assicurata, se provoca un incidente non ha diritto ad alcun…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux