AssicurazioniAssicurazioni Animali

Reato di Abbandono di Animali: Nuova Legge in Arrivo

Nuova Legge in Arrivo per il Reato di Abbandono Animali - Blog Assaperlo
Nuova Legge in Arrivo per il Reato di Abbandono Animali - Blog Assaperlo

Con il sopraggiungere delle vacanze estive, chi possiede un animale domestico deve capire come gestirlo al meglio.
Fortunatamente la maggior parte degli italiani amanti dei pets, provvedono o a portare i propri animali direttamente in vacanza, scegliendo soluzioni di soggiorno adeguate, o a sistemarli in apposite residenze che si prendano cura di loro fino al rientro del legittimo proprietario.

Purtroppo però, c’è anche una parte di popolazione che possiede animali domestici, che non esita, soprattutto in prossimità delle ferie estive, ad abbandonarli.

Secondo alcuni report della Lega Antivivisezione, ogni anno in Italia vengono abbandonati una media di circa 80.000 gatti e 50.000 cani, che sono la specie di animali domestici posseduti più numerosa dopo quella dei volatili, la quasi totalità dei quali poi muore a seguito di incidenti, stenti o maltrattamenti.

Probabilmente chi compie il gesto feroce dell’abbandonare un animale, lo fa con estrema superficialità, non essendo a conoscenza della legge 189 del 2004 (art. 1 co. 3) che ha introdotto il nuovo articolo 727 del codice penale, secondo il quale abbandonare un animale non è più soltanto punibile con un’ammenda amministrativa da 1.000 a 10.000 euro ma è un’azione classificata come un reato penale che può comportare l’arresto fino a un anno.

Un disegno di legge a firma Perilli e Maiorino, ancora ad oggi mentre si scrive questo articolo fermo in Senato dal 2019 per l’approvazione definitiva, prevede un ulteriore inasprimento della pena, che se approvata potrebbe realmente rappresentare un serio deterrente per chi è avvezzo alla malsana pratica degli animali.

Va inoltre ricordato che il reato dell’abbandono degli animali si configura anche quando si gestisce in malo modo il proprio pet, non assicurando a lui tutte le cure e il benessere necessario.
Per approfondire l’argomento dei diritti e doveri dei nostri pet di casa, puoi scaricare una guida completamente gratuita qui.

Inutile sottolineare che un animale è per tutte le stagioni, estate compresa.

La scelta di dotarsi di un pet deve essere, prima di tutto, una reale presa di coscienza di tutti i “sacrifici” e i cambiamenti che un nuovo arrivato comporta nella propria casa, verso il quale si ha l’obbligo di garantire, al pari di un umano, tutto il benessere possibile.

Su assaperlo.com, il progetto digitale di Assigeco che si rivolge al privato e al professionista, per chi ama gli animali d’affezione, è possibile aderire online all’esclusiva e unica per l’Italia mutua di assistenza veterinaria per cani, gatti e conigli domestici anche anziani di Dottor Bau e Dottor Miao, che tutela questi pets per tutta la loro vita, offrendo delle soluzioni uniche che nessun tradizionale prodotto assicurativo è in grado di erogare.

Sempre su assaperlo.com, è anche possibile sottoscrivere solo la formula di tutela per il proprietario contro i danni che il proprio cane o gatto possono arrecare involontariamente a terzi.




Related posts
AssicurazioniAssicurazioni casa

Cosa Bisogna Sapere Prima di Acquistare una Casa

La casa è il sogno di ogni italiano, ma arrivare a comprarla non è mai un passo né semplice né…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni auto

Esenzione Bollo Auto: A Chi Spetta?

Sono momenti di difficoltà questi per le famiglie italiane. Non solo per l’emergenza sanitaria…
Read more
AssicurazioniAssicurazioni auto

Incidente con Auto non Assicurata: Spetta il Risarcimento?

Chi circola con un’auto non assicurata, se provoca un incidente non ha diritto ad alcun…
Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux